Pubblichiamo il comunicato congiunto di: Dipartimento Welfare Legacoop ToscanaConfcooperative-Federsolidarietà Toscana, AGCI-Sociale Toscana

Firenze 4 marzo 2020.
Servizi prima infanzia, assistenza domiciliare, servizi complementari come quelli di pulizia e ristorazione e tutto l’ambito del turismo sociale. Sono tutti i settori della cooperazione di tipo A e tipo B che coinvolgono circa 30mila lavoratori in Toscana, che rischiano di essere duramente colpiti dagli effetti dell’allarme Coronavirus. Un sistema che rischia il collasso, se la Regione Toscana continuerà ad ignorare le richieste avanzate dalle cooperative sociali toscane in conseguenza del rinnovo del contratto nazionale di settore sottoscritto a marzo 2019 ed entrato in vigore a maggio dello stesso anno: è il messaggio emerso questa mattina durante la conferenza stampa convocata dalle tre Centrali cooperative Confcooperative-Federsolidarietà Toscana, Dipartimento Welfare Legacoop Toscana e AGCI-Sociale Toscana.

Nel giugno scorso le cooperative sociali toscane avevano chiesto un incontro urgente alla Regione Toscana e all’Anci Toscana per avviare un confronto che portasse alla revisione dei prezzi corrisposti per i servizi già affidati alle cooperative e per insediare un tavolo che affrontasse gli elementi critici nell’ambito degli appalti pubblici per i servizi alla persona.

Alle rassicurazioni offerte dalla Regione – dicono i rappresentanti delle tre Centrali cooperative Alberto Grilli per Confcooperative-FEDERSOLIDARIETÀ Toscana, Marco Paolicchi per Dipartimento Welfare Legacoop Toscana e Federico Pericoli per AGCI-Sociale Toscana – non è seguito nulla, nessun risultato concreto, nessuna misura”.

Negli ultimi dieci anni, gli anni della grande crisi durante i quali le cooperative sociali hanno retto il sistema di welfare regionale, proteggendo i cittadini dai tagli selvaggi alle prestazioni pubbliche, i compensi per le cooperative sono rimasti gli stessi. Oggi le cooperative sociali devono fare i conti con un costo del personale incomprimibile che pesa tra il 75% e il 93% sui bilanci, a fronte di una redditività dei servizi prossima allo zero, a tempi di pagamento che vanno ben oltre i limiti di legge e al mancato riconoscimento degli incrementi tariffari conseguenti all’adeguamento Istat. Un mix di elementi che sta mettendo a dura prova un comparto dove lavorano oltre 30mila persone.

In Toscana operano 550 cooperative sociali riunite nelle tre centrali (Confcooperative, Legacoop e AGCI) che occupano 30mila persone, di cui 2.100 svantaggiate, attive in tutti i settori socio-sanitari assistenziali e educativi. Il 70% degli occupati è composto da donne, igiovani sono oltre il 60%, in quasi l’80% dei casi i lavoratori sono impiegati stabilmente con contratti a tempo indeterminato. Oltre al valore diretto generato dalle cooperative sociali attraverso le loro attività produttive, va considerato il risparmio di risorse pubbliche che deriva dall’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate: inserendo nel mondo del lavoro i soggetti più fragili, si risparmiano i soldi pubblici che sarebbero necessari per accudire queste persone in comunità terapeutiche e centri specializzati e le risorse che andrebbero a finanziare i sussidi sociali.

Va aggiunto il fatto che oggi la quasi totalità dei servizi sociali e educativi in Toscana è affidata alle cooperative sociali: ad esempio, l’80% degli asili nido della regione è affidato alla gestione delle coop.

L’assenza di risposte da parte della Regione – concludono i rappresentanti delle tre Centrali cooperative – mette a rischio non solo la sopravvivenza di imprese che operano correttamente, migliaia di posti di lavoro, le opportunità per i lavoratori svantaggiati ma anche la tenuta del sistema di welfare regionale che garantisce gran parte dei servizi pubblici ai cittadini”.

Pin It

Emergenza: ricerca personale

19 Mar 2020

Arca ricerca urgentemente infermieri per strutture in zona Impruneta (FI) e Montignoso (MS) e operatori socio-sanitari (OSS) per strutture in zona Impruneta (FI) e Montespertoli (FI).

Leggi tutto

Legacoop Toscana: rischio collasso per le cooperative sociali della Toscana

04 Mar 2020

Pubblichiamo il comunicato congiunto di: Dipartimento Welfare Legacoop Toscana, Confcooperative-Federsolidarietà Toscana, AGCI-Sociale Toscana ...
Leggi tutto

Si è tenuto a Bruxelles il primo training del Progetto Erasmus+ Ready to Read

24 Feb 2020

Si è tenuto a Bruxelles dal 17 al 21 febbraio 2020 il primo training del progetto Erasmus+ READY Ready to Read con la presentazione del sistema scolastico del Belgio e il confronto con le buone pratiche belga sulle competenze di alfabetizzazione nei bambini in età prescolare. 

Leggi tutto

Prosegue il sostegno della cooperativa ad ARCA Internazionale

24 Feb 2020

Prosegue il sostegno della cooperativa ad Arca Internazionale che insieme ad Arci Comitato Territoriale di Firenze porta avanti il progetto ZONAS DE RESERVA CAMPESINA, COSTRUENDO LA PACE CON GIUSTIZIA SOCIALE rivolto alle popolazioni contadine della Colombia. ...
Leggi tutto

Parte oggi il TRAINING del Progetto europeo Full Life

10 Feb 2020

Dal 10 al 13 febbraio 2020 si terrà a Firenze e a Borgo San Lorenzo il primo TRAINING previsto dal progetto europeo FULL LIFE dedicato allo scambio delle buone prassi per l'inclusione sociale e lavorativa di persone disabili.

Leggi tutto

Serata per i Soci Arca al Kantiere: venerdì 21 febbraio 2020

05 Feb 2020

Un'occasione per stare insieme gustando un appetitoso buffet proposto dalla cucina del Kantiere, spazio polifunzionale gestito in collaborazione con la cooperativa Cepiss, in via del Cavallaccio 1/Q, (zona  Via Canova - Isolotto) a Firenze. Venerdì 21 febbraio ore 19.30, per info e prenotazioni: partecipazione@arcacoop.it. Consulta il menu ...
Leggi tutto

Evento finale del progetto CONTE-CONNECTINGTEENS

24 Gen 2020

Lunedì 27 gennaio alle ore 16,00 alla Sala Teatina in via dei Pescioni a Firenze,  avrà luogo l'evento conclusivo del Progetto che ha vinto il Bando "Nessuno escluso" finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze a cui ha partecipato Arca con i servizi Nuova Casa Sassuolo e la casa famiglia Il Mandorlo. ...
Leggi tutto

Escursione all'Isola di Gorgona per i Soci Arca

29 Gen 2020

Sabato 16 maggio 2020 Arca ha organizzato per i Soci una meravigliosa escursione con guida ambientale all'Isola di Gorgona.

Leggi tutto

Calendario iniziative per i Soci Arca

24 Gen 2020

Scopri sul nuovo notiziario "Soci News" le iniziative per il 2020 che Arca organizza per i propri Soci . 

Leggi tutto

SEGUI LA TRACCIA 2020: ecco il nuovo ciclo di laboratori ad ArcaLab

20 Gen 2020

Da gennaio a febbraio 2020 proseguono ad ArcaLab il lunedì e il giovedì dalle 17.00 alle 18.30 le Officine 2019-2020, Segui la traccia:  laboratori dedicati ai bambini dagli 1 ai 6 anni ed ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie inferiori.

Leggi tutto

Ancora aperte le iscrizioni per il 2020 allo spazio gioco Verde Ranocchio

08 Gen 2020

Il Verde Ranocchio è un servizio educativo accreditato dal Comune di Firenze, in zona Gignoro. Accoglie bambini dai 18 ai 36 mesi in orario antimeridiano, dal lunedì al venerdì.

Leggi tutto

Primo appuntamento per i Soci Arca nel 2020: visita guidata alla mostra Futurismo a Pisa

03 Gen 2020

Domenica 26 gennaio 2020 la prima occasione dell'anno nuovo per ritrovarsi e fare un'attività insieme a Pisa: la visita guidata alla mostra FUTURISMO

Leggi tutto

Concluso il percorso formativo di ArcaLab con l'Università di Firenze

23 Dic 2019

Venerdì 20 dicembre 2019 si è tenuta la presentazione del portale di Arcalabil primo risultato tangibile del percorso

Leggi tutto

Assemblea di presentazione del Bilancio Sociale 2018

16 Dic 2019

Si è tenuta sabato 14 dicembre 2019, presso Villa Pecori Giraldi a Borgo San Lorenzo nel Mugello, l'assemblea di presentazione del Bilancio sociale 2018 della Cooperativa Arca.

Leggi tutto

Festività Natalizie

16 Dic 2019

Vi informiamo che gli uffici di Firenze saranno chiusi per le Festività Natalizie il pomeriggio del 24 e del 31 dicembre e l'intera giornata del 27 dicembre. Arca augura Buone Feste e Buon Anno Nuovo a tutti i soci, colleghi, collaboratori e amici.

Leggi tutto

Visioni cooperative per una comunità educante

02 Dic 2019

Giovedì 12 dicembre 2019, a Bologna ore 10-13,  Legacoopsociali e Legacoop Bologna organizzano il convegno pubblico "Visioni cooperative per una comunità educante" ...
Leggi tutto

Gita Sociale ai Mercatini di Merano: Sabato 21 dicembre 2019

27 Nov 2019

Stiamo organizzando un gita con pullman privato per i Soci Arca  per recarsi ai Mercatini di Natale a Merano SABATO 21 DICEMBRE andata e ritorno in giornata. 

Leggi tutto

Assemblea di Bilancio Sociale - Sabato 14 dicembre 2019 - Borgo San Lorenzo

27 Nov 2019

Si terrà presso Villa Pecori Giraldi - Piazzale Lavacchini 1- alle ore 9.30 a Borgo San Lorenzo l'Assemblea di presentazione del Bilancio Sociale di Arca.

Leggi tutto