Arca Cooperativa Sociale a r.l. si è costituita nel 1983 e si occupa della gestione di servizi sociali, socio assistenziali ed educativi progettati ed erogati in forma privata ed in convenzione con Amministrazioni Pubbliche, occupa circa 1200 persone ed ha al suo attivo circa 800 soci, nel 2017 ha fatturato oltre 25 milioni di euro.

Arca interviene nell’ambito territoriale delle Province di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa, Pistoia e Siena con servizi rivolti ad anziani, minori, disabili, tossicodipendenti, prima infanzia e persone con disagio psichico.
Attraverso i suoi molteplici progetti ed interventi la Cooperativa persegue il benessere generale della comunità, la promozione e l'integrazione dei cittadini in base ai principi di cooperazione, partecipazione, democrazia, accoglienza e responsabilità.
In questo senso si è configurata negli anni come impresa sociale dell’ambito no profit riconosciuta, sia a livello nazionale che comunitario, per l'attuazione di politiche sociali attente ai bisogni del territorio e per la promozione di nuova occupazione.
Arca è consorziata con il Consorzio Metropoli che riunisce Cooperative di tipo A e B della zona metropolitana che congiunge le Province di Firenze, Prato e Pistoia. Obiettivo del Consorzio è quello di promuovere le Cooperative associate, curando la progettazione e la gestione delle attività. La cooperativa è inoltre consorziata con Pegaso Network della cooperazione sociale Toscana, agenzia formativa accreditata con la Regione Toscana.

Aree di intervento

Le principali aree di intervento di Arca sono: Area infanzia | Area Sociale Area Progetti.

I servizi privati relativi all'Area Infanzia distinti soprattutto per fascia di età sono: Nido d'infanzia; Spazio gioco; Centro 1-6; Scuola dell'infanzia operano sul territorio toscano attraverso numerose strutture autorizzate e accreditate. All'interno di questi servizi Arca propone vari progetti e attività ad integrazione dei servizi educativi tradizionali per i bambini e le loro famiglie;

I servizi privati relativi all'Area Sociale sono strutture di accoglienza e integrazione rivolte ad anziani, minori o soggetti appartenenti a categorie sociali svantaggiate come disabili o persone non autosufficienti. L'Area Progetti in ambito regionale, nazionale ed europeo si occupa invece di progetti di formazione, accoglienza e integrazione rivolti a famiglie, giovani e soggetti socialmente svantaggiati. Ha al suo attivo anche progetti di Orientamento e Consulenza al lavoro, di Progetti Erasmus, Progetti di animazione e gioco di bambini ospedalizzati,  Progetti di Inclusione sociale e lavorativa di persone svantaggiate, in particolare persone con disabilità mentali, fisiche e psicosociali sia in Italia che nei nei paesi CEI.

Insieme ad altre realtà cooperative/associative ed al Consorzio Metropoli, Arca gestisce gli spazi polifunzionali di Exfila e Newstaz.

Arca, la Cooperazione nazionale e internazionale e i progetti Non Profit

Arca, insieme ad altre importanti realtà cooperative toscane, ha costituito la società Rosalibri S.r.l. per gestire le strutture: Comunità residenziale per pazienti psichiatrici “A. Ponticelli” di Panzano in Chianti, la RSA Rosa Libri di Greve in Chianti e la RSA Naldini Torrigiani a Tavarnelle Val di Pesa. Nel 2009 ha fondato Galileo Progetti Non Profit kft: un’organizzazione no profit che insieme ai partner ungheresi si occupa di sviluppare il settore sociale, in Ungheria e nell’UE, collaborando con partner internazionali e locali.Controlla 100% di S.I. Vicchio s.r.l. una società immobiliare proprietaria dell’immobile dove è collocata la Comunità il Mandorlo.

Arca aderisce alla Lega Nazionale Cooperative, Lega Coop Toscana e Lega Coop Sociali Toscana.

Arca ha promosso e sostenuto la nascita di due Cooperative di tipo B, la Cooperativa Ulisse e la Cooperativa Nuova Chianti il cui scopo è l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti svantaggiati. Nel 2011 le due cooperative di tipo B hanno concluso il processo di fusione.


Responsabilità e qualità, questi gli elementi fondanti di una attività, la gestione da parte di servizi socio-sanitari ed educativi, ormai più che ventennale. Sia la Responsabilità del personale impiegato, consapevole di svolgere servizi che influiscono profondamente anche sul livello di qualità della vita di larga parte dell’utenza, così come la Responsabilità nell’organizzazione e nella gestione dei servizi, che si esplica nella formazione del personale, nell’aggiornamento, nel contenimento ai minimi livelli del turn-over, nel garantire le migliori condizioni di sicurezza sul lavoro per tutti, determinano la Qualità del servizio erogato, una qualità non autoreferenzialmente definita bensì riconosciuta e percepita dall’utenza.
Per la gestione dei propri servizi la cooperativa si avvale di personale con le qualifiche professionali previste dalla normativa regionale e nazionale. La cooperativa pone, inoltre, estrema attenzione alla formazione e all’aggiornamento del proprio personale per aumentarne il livello di professionalità, investendo in termini di risorse umane ed economiche.
Arca redige con continuità il proprio bilancio sociale secondo una prospettiva di responsabilità, trasparenza e coinvolgimento dei soci e della comunità.

Scarica la brochure in formato pdf.
Scarica la MISSION di Arca.

Politica aziendale e di qualità

Arca Coop ha avviato un ampio progetto di organizzazione e gestione del personale e grazie al Software H1 Hrms, sviluppato da EBC Consulting, per la Gestione completa ed Informatizzata delle Risorse Umane.
Allo scopo di fornire ai destinatari finali dei servizi gestiti l’assoluta garanzia della qualità dei processi di progettazione ed erogazione, Arca è in possesso della certificazione di qualità UNI EN ISO 9001:2015. Il sistema adottato garantisce l’efficace controllo della gestione da parte degli Enti Committenti e, al contempo, garantisce la massima trasparenza nell’espletamento delle prestazioni attraverso il supporto di protocolli operativi e strumenti di rilevazione costruiti secondo l’indice della norma UNI ENI ISO e, principalmente, in ottemperanza alle Leggi Regionali e Nazionali e a tutte le altre normative applicabili alla gestione dei propri servizi.
Leggi il documento: Politica della qualità.

Codice etico

Nel corso di tutto il 2016, Arca ha realizzato un percorso di revisione della struttura organizzativa finalizzata alla ridistribuzione di responsabilità e alla definizione di deleghe specifiche. La conclusione di questo percorso è stata la scelta di un sistema organizzativo come previsto dal D. Lgs 231/2001 con l'adozione di un modello di organizzazione Gestione e Controllo idoneo a prevenire la commissione dei reati, un sistema disciplinare e un Codice Etico.

Il Codice Etico stabilisce e orienta i comportamenti attesi dall'intera organizzazione di Arca, da chi vi lavora e da chi con essa collabora a vario titolo (consulenti, fornitori, stagisti, ecc.).

Tali principi di comportamento integrano quelli deontologici propri delle diverse professionalità, delle normative cogenti e degli accordi contrattuali. Quindi tutti coloro che collaborano con Arca devono conoscere le disposizioni e le regole contenute nel Codice Etico.
I documenti integrali che compongono il Modello sono disponibili nell'area riservata intranet aziendale.
L'organismo di vigilanza istituito con delibera del consiglio di amministrazione di Arca del 5/06/2017. ha il compito di verificare il buon funzionamento del modello di organizzazione e gestione. In tal senso tutti coloro che vengono a conoscenza di violazioni del Codice Etico possono effettuare segnalazioni spontanee all'organismo di vigilanza alla mail dedicata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Le segnalazioni, anche anonime, verranno trattate con la dovuta riservatezza in modo da garantire i segnalanti contro qualsiasi forma di penalizzazione.

Mission e valori etici di riferimento

La normativa nazionale e quella regionale (legge 381/1991 e L.R. 87/1997) identificano nelle cooperative sociali, i soggetti che hanno la finalità di “perseguire l’interesse generale della comunità e l’integrazione dei cittadini”.

Arca lavora per il benessere e l’integrazione dei cittadini attraverso la progettazione, la gestione e la realizzazione di servizi e interventi sul territorio, come azioni finalizzate alla prevenzione e all’eventuale rimozione delle condizioni di disagio, in un’ottica di costante ricerca della qualità.
La Cooperativa sperimenta modalità operative innovative nell’ambito della progettazione dei servizi e nella costruzione di rapporti con attori sociali pubblici e nel terzo settore.
Arca costruisce reti territoriali di collaborazione con associazioni, organizzazioni di volontariato, istituzioni ed imprese per offrire risposte integrate ed efficaci a problemi sociali complessi. La Cooperativa valorizza i propri soci, chiamandoli a condividere i progetti ed i valori, svolgendo un ruolo attivo e responsabile, orientato a costruire risposte efficaci ai nuovi bisogni sociali.
Arca garantisce continuità occupazionale e le migliori condizioni economiche e professionali compatibilmente con la salvaguardia della competitività dell’impresa. Arca garantisce l’applicazione integrale del Contratto Collettivo Nazionale di settore.

I valori che orientano le scelte e le azioni di Arca sono:

  • La centralità della persona
  • Il lavoro
  • La partecipazione e la democrazia
  • La solidarietà e la mutualità
  • La trasparenza

Rating di legalità

La cooperativa ha ricevuto da parte dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato il Rating di Legalità con il punteggio massimo di tre stellette. Il riconoscimento è indicativo dell'attenzione di Arca nella gestione etica del proprio lavoro, secondo i principi della legalità, della trasparenza e della responsabilità sociale, confermandola come Cooperativa virtuosa.

Link

Consorzio Metropoli
Cooperativa Ulisse
Pegaso Network
Rosalibri S.r.l.
Lega Nazionale Cooperative e Mutue
Pin It