La Cooperativa Arca sostiene il progetto Zonas de Reserva Campesina, costruendo la Pace con giustizia sociale portato avanti da ARCI Firenze. Oltre al sostegno diretto da parte della cooperativa anche i dipendenti e i soci Arca possono contribuire destinando il 5x1000 dalla propria dichiarazione dei redditi.

L’obiettivo generale del progetto è consolidare le Zonas de Reserva Campesina come strumento per la costruzione della Pace nelle zone rurali e come spazio di riconoscimento politico del mondo contadino. Durante le ultime decadi i governi colombiani hanno portato avanti una serie di politiche economiche di stampo estrattivista, favorendo le imprese multinazionali e i potentati economici regionali. Questo modello di sviluppo accentua fortemente le profonde disuguaglianze sociali e l'alta concentrazione della terra, agevolando i processi di espropriazione e sfollamento forzato a danno dei piccoli proprietari terrieri. Nonostante tutto ciò, questi settori della popolazione mantengono un livello di auto-organizzazione molto importante ed implementano strategie di resistenza attraverso l'autogestione del territorio.

La Zona de Reserva Campesina (ZRC) è una figura giuridica regolamentata dalla Ley 160 del 1994 della Repubblica della Colombia con la quale si stabilisce che alcuni territori siano a totale gestione contadina e sottoposti a forme di proprietà collettiva e ad un governo democratico e partecipativo. Nelle ZRC sono stati portati avanti veri e propri processi di appropriazione territoriale che hanno supplito alla mancanza dell'autorità statale ed hanno implementato strategie di governo del territorio basato su una solida organizzazione comunitaria con al centro valori come la cooperazione, la solidarietà, la dignità, la democrazia e la giustizia sociale. Questi processi sono riusciti a garantire la sopravvivenza di intere comunità rurali attraverso l'autogestione, l'autoregolamentazione e il lavoro collettivo. Inoltre, le ZRC si occupano si promuovere l'infrastruttura sociale, la protezione delle risorse naturali, l'equa distribuzione delle terre, il funzionamento delle cooperative agricole e la risoluzione comunitaria e non violenta dei conflitti.

Il progetto vuole consolidare le Zonas de Reserva Campesina come strumento per la costruzione della Pace nelle zone rurali e come spazio di riconoscimento politico del mondo contadino. Attraverso le attività del progetto si raggiungeranno i risultati di promuovere la redazione di almeno 12 nuove proposte per la costituzione di nuove ZRC da presentare al governo nazionale e dare così inizio al processo legale di riconoscimento. Lo sviluppo delle ZRC è essenziale per eliminare il motivo principale della guerra colombiana, ovvero la profonda disuguaglianza nella distribuzione della proprietà della terra. Questo strumento giuridico consente alle comunità rurali di entrare in possesso ed amministrare autonomamente i loro territori, mettendoli anche al riparo dalla possibilità di espropri forzati da parte delle forze paramilitari. Inoltre, attraverso le attività del progetto vogliamo contribuire a diffondere nelle ZRC le buone pratiche nella gestione dei rifiuti che alcuni gruppi di giovani già stanno cominciando ad operare. Con la diffusione del riciclaggio dei materiali di scarto riusciremo ad incentivare il protagonismo giovanile all’interno delle ZRC e a contribuire alla salvaguardia dell’ambiente.

Il progetto si svolgerà su tutto il territorio nazionale colombiano, con un focus per le attività di gestione dei rifiuti nella ZRC di Cabrera.

I/Le beneficiari/e diretti/e del progetto saranno gli/le 540 partecipanti alle attività formative che saranno capacitati nella gestione delle ZRC e nella legislazione che le regolamenta e i/le 360 beneficiari/e che parteciperanno ai corsi sulla gestione alternativa dei rifiuti nelle ZRC, di cui almeno 60 parteciperanno all’Incontro Nazionale sulla gestione alternativa dei rifiuti e nella salvaguardia dell’ambiente. Altri beneficiari del progetto saranno i 900 contadini e contadine che parteciperanno agli eventi di sensibilizzazione. I/Le beneficiari/e indiretti/e del progetto saranno tutti gli abitanti delle aspiranti ZRC che sono 4.687.372.

Il progetto avrà una durata di 36 mesi ( 2019-2021).

 

 

Pin It

Il Girasole contro il Covid

04 Dic 2020

I ragazzi diversamente abili della Comunità Alloggio di Borgo San Lorenzo iniziano la produzione di mascherine per contribuire a contrastare il virus.

I 16 residenti della Comunità “Il Girasole”, da marzo, hanno visto la loro vita cambiare in modo radicale per colpa di un nemico invisibile. Da nove mesi hanno dovuto sospendere la frequentazione dei centri diurni, hanno dovuto rinunciare ai rientri in famiglia e a ricevere le visite dei propri cari in struttura.

Leggi tutto

Ricerca personale

02 Set 2020

Arca ricerca urgentemente infermieri da impiegare nella struttura Villa Versilia di Montignoso in provincia di Massa e Addetti all’assistenza (ADB oppure OSS) da impiegare nei servizi di Assistenza Domiciliare di Pistoia e della Valdinievole. Chi fosse interessato può registrarsi sul sito di Arca alla pagina Lavora con noi o altrimenti può anticipare la propria candidatura scrivendo a selezionepersonale@arcacoop.it oppure a selezionepersonale2@arcacoop.it. ...
Leggi tutto

Nuova convocazione dell'assemblea ordinaria dei Soci

11 Ago 2020

Care socie e cari soci,
l’Assemblea ordinaria online organizzata sulla base e convocata per il 24 luglio 2020 è stata interrotta per problemi tecnici legati ad una manutenzione esterna delle reti di telecomunicazione esterna ad Cooperativa. Il CDA subito riunitosi ha deliberato la nuova convocazione, in presenza, scegliendo un luogo che caratterizza fortemente il nostro territorio e vicino ai valori della Cooperativa.

Leggi tutto

E' nato "Arcalab racconta"

13 Ago 2020

È stata pubblicata la pagina di “Arcalab racconta”, nata dall’idea di condividere con la comunità le tante azioni educative intraprese da educatori e insegnanti dei servizi educativi e sociali gestiti da Arca, durante il periodo di emergenza sanitaria Covid-19.

Leggi tutto

Un nuovo progetto

07 Ago 2020

Arca partecipa in qualità di partner al progetto di cooperazione sanitaria internazionale, che sosterrà le attività del centro disabili “Lo Njia Tar” di Dobà in Ciad gestito da Belacd Caritas.

Leggi tutto

Ricerca personale

06 Lug 2020

Arca ricerca urgentemente personale per impiegare nei propri servizi.Servono Infermieri per strutture nelle zone di Montignoso (MS) e di Impruneta (FI) e Operatori Socio Sanitari per strutture per psichiatrici per le zone di Firenze e di Impruneta (FI). Per candidarsi scrivere a selezionepersonale@arcacoop.it oppure a selezionepersonale2@arcacoop.it.   ...
Leggi tutto

Assemblea dei Soci Arca

16 Giu 2020

Cari Soci, quest'anno l'assemblea di bilancio sarà online.

Leggi tutto

Girotondo Open day 2020-2021

27 Mag 2020

Questo è il video dell'openday virtuale del Nido d'infanzia Girotondo di Campi Bisenzio.

Per iscrizioni private scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it

Leggi tutto

Verde Ranocchio Open day 2020-2021

27 Mag 2020

Questo è il video dell'openday virtuale dello Spazio Gioco Verde Ranocchio di Firenze.

Per iscrizioni all'anno educativo 2020-2021 scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it.

Leggi tutto

Il Koala Open day 2020-2021

27 Mag 2020

Questo è il libro virtuale che illustra il Nido d'infanzia e Spazio gioco Il Koala di Firenze.

Per iscrizioni private scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it

Leggi tutto

Alberomago Open day 2020-2021

19 Mag 2020

Di seguito i link dell'openday virtuale del Nido d'infanzia Alberomago di Scandicci. Per iscrizioni all'anno educativo 2020-2021 scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it. 1 notizie introduttive2 sezione piccoli3 sezione mediograndi4 stanza nanna e polivalente5 giardino ...
Leggi tutto

Rosso Canarino Open day 2020-2021

20 Mag 2020

Questo è il video dell'openday virtuale del Nido d'infanzia Rosso Canarino di Firenze.

Per iscrizioni private scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it

Leggi tutto

Koala Blu Open day 2020-2021

18 Mag 2020

Questo è il video dell'openday virtuale del Centro 1-6 Koala Blu di Firenze.

Per iscrizioni all'anno educativo 2020-2021, sia al Nido d'infanzia autorizzato e accreditato che alla Scuola dell'infanzia paritaria scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it.

Leggi tutto

19

Mar

I Soci Arca

19 Mar 2020

I Soci Arca, oggi più di sempre, sostengono i valori della cooperativa: benessere dell'individuo, integrazione con la comunità, centralità della persona, lavoro, partecipazione e democrazia, solidarietà e mutualità, trasparenza. La cooperazione sociale non si ferma! Noi ci siamo!
Guarda il nostro video!

Leggi tutto

Mastro Ciliegia Open day 2020-2021

14 Mag 2020

Questo è il video dell'openday virtuale del Nido d'infanzia Mastro Ciliegia.

Per iscrizioni scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it. Per i residenti nel Comune di Gambassi Terme sono previste agevolazioni tariffarie.

Leggi tutto

I video di Arca dedicati all'Infanzia

15 Mag 2020

Sul canale Youtube di Arca Cooperativa Sociale  sono disponibili i video già pubblicati sulla pagina Facebook a partire dalla chiusura delle scuole e dei servizi all'infanzia per emergenza sanitaria, realizzati dalle educatrici e dagli educatori di Arca.Potrete scegliere tra le seguenti playlist: STORIE PER BAMBINI CANZONI PER BAMBINIATTIVITA' PER BAMBINI   ...
Leggi tutto

Pandolce Open day 2020-2021

19 Mar 2020

Questo è il video dell'openday virtuale del Nido d'infanzia Pandolce di Vicchio.

Per iscrizioni private scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it. Per iscrizioni in convenzione rivolgersi direttamente al Comune di Vicchio.

Leggi tutto

Alberonido Open day 2020-2021

19 Mar 2020

Questo è il video dell'openday virtuale del Nido d'infanzia Alberonido di Calenzano.

Per iscrizioni private scrivere a ufficioiscrizioni@arcacoop.it. Per iscrizioni in convenzione rivolgersi direttamente al Comune di Calenzano.

Leggi tutto

Il volo del calabrone

19 Mar 2020

Progetto di cooperazione possibile 
Considerato lo stato di emergenza e le misure straordinarie per il contenimento della diffusione del virus COVID-19 che ha portato alla chiusura di alcuni servizi e alla modifica delle attività per i servizi residenziali ancora attivi, Arca ha deciso di utilizzare una piattaforma per arricchire lo svolgimento di attività per i vari utenti.

Leggi tutto

Destinazione 5x1000

19 Mar 2020

In considerazione della situazione legata alla gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid - 19, la raccolta fondi del 5x1000 di Arca per l’anno 2020, sarà destinata all’acquisto dei DPI necessari alla sicurezza dei nostri lavoratori (mascherine, guanti, tute, igienizzanti, ecc), che lavorano nelle strutture sanitarie, nelle comunità e nei servizi domiciliari.

Leggi tutto