Home Sanità integrativa

Sanità integrativa, le informazioni

In base all’articolo 86 del CCNL delle Cooperative sociali, secondo i termini stabiliti nella convenzione stipulata Arca Cooperativa Sociale e Insieme Salute Toscana, ogni lavoratore a tempo indeterminato (socio o dipendente), è stato iscritto al fondo pluriaziendale per l’assistenza sanitaria integrativa.

Questo significa che, a partire dal 2 gennaio 2014, ogni lavoratore a tempo indeterminato può chiedere il rimborso delle spese mediche previste nella mini guida, consultabile sul sito www.insiemesalutetoscana.it nei limiti e nelle modalità che sono elencate.

 

Informazioni generali

 

Ogni lavoratore potrà facoltativamente iscriversi inviando una e-mail all’’indirizzo webmaster@insiemesalutetoscana.it indicando Nome Cognome e Codice Fiscale.

Sarà cura di Insieme Salute Toscana, entro 24 ore dal ricevimento della richiesta, inviare username e password che garantiranno l’accesso on-line, del socio/lavoratore, alla propria AREA PERSONALE nella quale sono riportate tutte le informazioni che lo riguardano (comprese le richieste di rimborso).

 

È altresì disponibile, per i soci/lavoratori, iscritti al sito, una guida pratica on-line.

Qualora il lavoratore non disponga di mezzi informatici per procedere alla iscrizione e alla conseguente consultazione on-line della guida pratica, potrà richiedere, ai contatti in calce, l’invio cartaceo della stessa all’indirizzo di residenza.

 

Le strutture

L’elenco delle strutture è in continua evoluzione ed è sempre aggiornato sul sito www.insiemesalutetoscana.it.

 

Ogni lavoratore può segnalare una nuova struttura da convenzionare contattando insieme salute allo 055285961 oppure inviare una e-mail a segreteria@insiemesalutetoscana.it

 

Come funzionano i rimborsi

Esistono due modalità distinte per contribuire ad alleggerire le spese sanitarie:

1. Tariffa agevolata

2. Rimborso

 

1.Tariffa agevolata 2.Rimborso
Struttura privata convenzionata Struttura privata non convenzionata Struttura del SSN

1.Scegliere la struttura e prendere

l’appuntamento

2.Comunicare a Insieme Salute

Toscana via e-mail, fax o telefono,

►nome della struttura

►tipologia di esame

►data e ora dell’appuntamento

3.Presentare alla struttura la

prescrizione del medico curante

(che deve indicare esplicitamente

la patologia presunta o accertata

4.Pagare la somma di 40€

(al resto penserà Insieme Salute

Toscana).

 

Pagare l’intero importo alla struttura

non convenzionata e poi procedere

con la richiesta di rimborso o attraverso la propria AREA PERSONALE (se il lavoratore è iscritto al sito) oppure via fax, e- mail,

posta, a mano se il lavoratore non è iscritto al sito.


In questo caso Insieme Salute

Toscana rimborserà il 70% della spesa ma, notare bene, i primi 60€ del costo di ogni prestazione sono sempre a carico del socio/lavoratore (franchigia).

 

Pagare il Ticket e poi procedere

con la domanda di rimborso attraverso la propria AREA PERSONALE

(se il lavoratore è iscritto al sito) oppure via fax, e-mail, posta, a mano se il lavoratore non è iscritto al sito.


In questo caso Insieme Salute

Toscana rimborserà COMPLETAMENTE le spese del ticket.

Per le strutture convenzionate non è necessario presentare la domanda di rimborso perché il socio lavoratore beneficia di una tariffa agevolata.

Per ottenere il rimborso è necessario inviare (entro e non oltre 90 giorni dalla prestazione) via fax, e-mail, posta a mano o on-line (utilizzando la propria area personale):

1.il modulo di richiesta rimborso

2.copia della prescrizione del medico curante.

3. Copia di documento comprovante l’avvenuto pagamento.

Riceverete il rimborso entro 45 giorni direttamente sul conto corrente.

 

 

Da gennaio 2016 è attivo anche il rimborso totale degli esami del sangue e delle urine effettuati presso le ASL e presso le strutture con esse convenzionate.

 

 

Contatti

www.insiemesalutetoscana.it - segreteria@insiemesalutetoscana.It

Largo Alinari, 21 50123 Firenze-Tel. 055 285961 / 055 2792216-Fax. 055 2398176